Il vademecum del TITANIC

 

clicca sulle immagini per ingrandire.

 

Le immagini (clicca per ingrandirle) che propongo in questa pagina sono quelle del vademecum che venne distribuito a bordo del TITANIC. Questo opuscolo venne consegnato ai passeggeri di prima classe. Infatti trattasi sostanzialmente di un elenco dei passeggeri che usufruirono di questi servizi. Esso Ŕ giunto ai nostri giorni grazie alla conservazione da parte degli eredi di Jack Thayer. In origine, tale libretto, era stato messo dal giovane Jack nella tasca del cappotto della madre Marian, allorchÚ ella si accingeva salire a bordo della scialuppa di salvataggio numero 4 per porsi in salvo.
Il libretto mostra chiaramente il segno della piegatura e, qua e lÓ, reca segni (asterischi) di matita, poi cancellati, accanto ad alcuni nomi della lista.
Oltre ad elencare i nominativi dei passeggeri, il pieghevole serviva anche come strumento pubblicitario per la White Star Line e forniva una descrizione sommaria delle attrazioni e dei servizi disponibili a bordo del TITANIC, incluse informazioni come gli orari dei pasti, gli importi per il noleggio sia delle sdraio, sia di quelli per il nolo delle cassette di sicurezza per gli oggetti di valore, sia dei costi per i telegramma ed persino le norme comportamentali da tenere viaggiando con i cani.
Una pagina, stampata appositamente, reca dettagli specifici per il Ristorante A' la Carte, per il bagno turco, la palestra e lo squash. Fu pubblicato, sempre su questo libriccino, un avviso speciale per mettere in guardia i viaggiatori al fine di scoraggiare i giochi d'azzardo. Una pagina fu dedicata alla lista delle traversate oceaniche programmate dalla White Star Line per il 1912.



Tutti i testi nel sito
www.titanicdiclaudiobossi.com sono di proprietÓ intellettuale di claudio bossi. Non Ŕ permesso a terzi copiare, modificare, ripubblicare o comunque sfruttare i sopraccitati testi del sito senza preventiva autorizzazione scritta da parte di claudio bossi.


TITANIC di claudio bossi - TORNA ALLA HOME PAGE