Il diario di Cliff Crease

 


 

Sempre dagli archivi di Halifax, Nuova Scozia, Canada, emergono nuove sconcertanti informazioni sulla tragedia del TITANIC. L'archivio canadese Ŕ infatti in possesso di un certo numero di diari connessi alla storia del TITANIC. A catturare la mia attenzione Ŕ per˛ uno sgualcito quaderno, di cui sopra vediamo la modesta copertina, e composto da poche paginette: questo Ŕ il soggetto della pagina.
Clifford Crease, pi¨ noto con l'appellativo di "Cliff", era un onesto ed alquanto anonimo lavoratore di Halifax. Il 5 aprile 1912 festeggi˛ il suo compleanno 24 anniversario, ma la sua giovane vita venne sconvolta una decina di giorni dopo quando, il 16 aprile, venne imbarcato sulla nave posacavi Mackay Bennett. Cliff si imbarc˛ con i suoi compagni: la loro destinazione era l'Oceano Atlantico, lÓ dove era affondato il TITANIC. Infatti il Mackay Bennett, il cui utilizzo era principalmente di fare la spola tra l'Europa ed il Nord America, appunto, per posare cavi telegrafici, venne utilizzato quale nave per adempiere al recupero dei corpi del naufragio della R. M. S. TITANIC.

Il tempo era soleggiato e bello quando il Mackay Bennett raggiunse il luogo del disastro del TITANIC il 21 aprile, sei giorni dopo l'affondamento, ma l'oceano tutto intorno era una scena di orrore: sedie e sdraio galleggianti, rivestimenti in legno rotti, capi di abbigliamento ma soprattutto decine e decine di corpi, molti tenuti a galla dai loro giubbotti di salvataggio. Persone apparentemente addormentate sulle onde.
Cliff dovette realizzare di essere impegnato in un qualcosa di storico ed infatti gli venne l'istinto di documentare ai posteri i suoi personali ricordi di questo compito raccapricciante. Il suo, peraltro telegrafico, diario contiene la registrazione essenziale di quei giorni che videro il nostro giovane protagonista impegnato nelle ricerche. Il diario si compone di sette paginette che sono quelle che propongo nelle immagini seguenti.
Nel quaderno vi si potrÓ leggere che il quarto corpo che venne recuperato dall'acqua fu proprio quello di colui che sarebbe stato denominato "bambino sconosciuto", ossia del piccolo Sidney Goodwin, come fu riconosciuto poi nel 2001. Il nostro marinaio rimase colpito dal recuperare quel piccolo corpicino che, poi quando venne sepolto ad Halifax, nella ricorrenza dell'anniversario, Crease si recava alla tomba del "unknown child" per deporre una corona di fiori.
Clifford Crease lasci˛ disposizione che alla sua morte, avvenuta nel 1961, di essere sepolto anch'egli nel cimitero Fairview di Halifax, vicino alle tombe delle vittime del TITANIC, non lontano dalla tomba del "bambino sconosciuto".


 
1912

April 17th Wednesday
Left Halifax at twelve
thirty eight P.M. for to
recover bodies from wreck
of White Star Line Steam
ship TITANIC, which was
lost at sea by striking an
Iceberg in 41.16n 50.14W
and sank in four hours.
1912

Mercoledý 17 Aprile
Lasciato Halifax alle
12:38 pm per
recuperare i corpi dal relitto
della nave TITANIC
della White Star Line Steam, che Ŕ stata
dispersa in mare colpendo un
iceberg in 41.16 N 50.14W
ed affondata in quattro ore.
 

April 18th Thursday
Steaming towards
wreck
Giovedý 18 aprile
Stiamo andando a tutto vapore verso
relitto
April 19th Friday
Steaming towards
 wreck.
Venerdý 19 Aprile
Stiamo andando a tutto vapore verso
relitto
.
 
April 20th Saturday

Steaming towards
wreck passed by
several Icebergs.
Arrived at spot where
ship went down at
seven fifteen and lay
too all night till day -
light. A large Iceberg
about four miles from
ship suppose to be the
one TITANIC struck lots
of wreckage floating
about, four bodies
passed by through the
night, and picked up
later on.
Sabato 20 Aprile

Stiamo andando a tutto vapore verso
relitto passando attraverso diversi iceberg. Arrivati al punto in cui la
nave Ŕ affondata
alle 7:15
e attesa tutta la notte fino al giorno - luce. Supponiamo che un iceberg di grandi dimensioni
a circa quattro miglia dalla barca
sia quello che ha colpito il TITANIC. Molti rottami galleggianti,
quattro corpi
sono passati vicino durante la
notte, e raccolti
in seguito.
April 21th Sunday

Fine weather started to
pick up bodies at six
a.m. and continued all
day till five thirty
P.M. Recovered fifty
one bodies, forty
six men four women
and one baby.
 Burried twenty four
men at sea at eight
fifteen P.M. Rev
Canon Hinds in
attendance also Ships
Company. Bodies
in good state but
badly bruised by
being knocked
about in the water.
Domenica 21 Aprile

Bel tempo abbiamo iniziato a
raccogliere corpi alle 6:00am ed abbiamo continuato tutta la
giornata fino alle 5:30p.m. Recuperati cinquantuno
 corpi,
quarantasei uomini, quattro donne
ed un bambino.
 Sepolto ventiquattro
uomini in mare alle 8:15pm  Rev
Canon Hinds in
attesa anche Navi
SocietÓ. Corpi
in buono stato, ma
gravemente contusi per essere rimasti in acqua.
April 22nd Monday

Weather fine picked
up twenty six bodies
eighteeen men, seven
women and one boy.
Burried at sea; six
women and nine men
at eight fifteen P.M.
 
Lunedi 22 Aprile

Bel tempo recuperato ventisei corpi
diciotto uomini, sette
donne ed un ragazzo.
Sepolto in mare; sei
donne e nove uomini
alle otto e quindici p.m

 

 

 April 23rd Tuesday

Weather fine picked
up one hundred and
twenty eight bodies
one hundred and
twenty seven men
and one woman.
Stopped Allan Liner
Sardinian for canvas

 

 Martedý 23 aprile

Bel tempo recuperati
centoventotto corpi
centoventisette uomini
ed una donna.
Fermata Allan Liner
Sardinian per tele

 

 

etc to wrap up
bodies. Did not bury
any to day.

etc per avvolgere
i corpi. Non seppellito
oggi.
April 24th Wednesday

Weather foggy did not
pick up any bodies
but burried seventy
seven bodies at twelve
forty five P.M. three
at a time.
Mercoledý 24 Aprile

Nebbia nessun
corpo recuperato
ma sepolti settantasette
corpi alle 12:40 pm tre
alla volta.

 

April 25th Thursday

Weather fine picked
up eighty seven bodies
eighty four men and
three women did not
burry any to day
Giovedý 25 aprile

Bel tempo recuperati
fino ottantasette corpi
ottantaquattro uomini e
tre donne nessun
seppellito oggi

 

April 26th Friday

Weather fine picked
up fourteen bodies
up till noon when
the Cable Ship Minia
arrived at one A.M.
to relieve us and we
started for Halifax

 
Venerdý 26 Aprile

Bel tempo recuperati
quattordici corpi
fino a mezzogiorno quando
il Cable Ship Minia
arriva a 01:00 am
per rilevarci e noi
partiamo per Halifax

 

April 27th Saturday

Steaming towards
Halifax.
Sabato 27 Aprile

Andiamo a tutto vapore verso
Halifax.
April 28th Sunday

Weather rough going
at half speed towards
Halifax
Domenica 28 Aprile

Tempo burrascoso andiamo
a metÓ velocitÓ verso
Halifax

 

April 29th Monday

Weather still rough
going at slow speed
towards Halifax
 

Lunedi 29 Aprile

Tempo ancora burrascoso
andiamo a bassa velocitÓ
verso Halifax
April 30th Tuesday

Arrived at Halifax
at nine twenty and
hauled up along side
of the Dock Yard Wharf
and landed one
hundred and ninety
bodies which were
taken up to the
Mayflower Curling
Rink for identification

 



Martedý 30 aprile

Arrivati a Halifax
alle nove e venti
attraccati lungo
il molo Yard Dock
e sbarcati centonovanta
corpi che sono stati
portati al
Mayflower Curling
Rink per l'identificazione

 

 

C Crease C Crease
 
 
 
Tutti i testi nel sito www.titanicdiclaudiobossi.com sono di proprietÓ intellettuale di claudio bossi. Non Ŕ permesso a terzi copiare, modificare, ripubblicare o comunque sfruttare i sopraccitati testi del sito senza preventiva autorizzazione scritta da parte di claudio bossi.
 

TITANIC di claudio bossi - TORNA ALLA HOME PAGE